‘o mobbile

lunedì, maggio 24, 2010
By gennaro pezone
gennaro@gennaropezone.com

‘A casa mia ‘a fatt’ n’acquist’,
nu’ mobbile stran’, è misto.
Nun tene ‘o cassetto,
porta ‘o core ‘mpiett’.

Pare n’omm’ ‘e sustanza,
grusso, fesso e ca’ crianza.
‘Ann’ mis’ ‘ncopp’ ‘o lietto,
pe’ na’ forma ‘e rispetto.

Ogni matina na’ lucidata,
acqua, sapone e strufinata.
‘A medicazione ogni juorno,
pe l’infezione ca’ ronza attuorno.

‘A badante nun perde ‘o tiempo,
l’assiste e corre comm’ ‘o viento.
L’ammore acconcia ‘a situazione,
ca’ ‘mricina justa: ‘a pensione!

One Response to “‘o mobbile”

  1. Rosa

    E’ bello ‘o mobbile, si dice ironicamente. Nel vostro caso il detto corrisponde a verità : siete un “mobile” splendente non tanto in superficie quanto nel profondo, dal cuore puro e inattacabile dal passare del tempo…

    #96

Leave a Reply

Current day month ye@r *

Cerca nel Sito

Calendario Storielle

maggio: 2010
L M M G V S D
« apr   giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Commenti Recenti